La baguette francese è stata inserita nella lista del patrimonio immateriale dell’umanità

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

La baguette, il pane simbolo della Francia, è stata inserita nella lista del patrimonio immateriale dell’umanità dell’Unesco. Più precisamente, sono le competenze artigianali e la cultura della baguette ad essere state valorizzate dall’organizzazione, che onora soprattutto le tradizioni da salvaguardare piuttosto che i prodotti stessi. “È un riconoscimento per la comunità degli artigiani panettieri e pasticceri” di Francia, ha commentato Dominique Anract, presidente della Confédération nationale de la boulangerie-pâtisserie française, aggiungendo, che “la baguette è farina, acqua, sale, lievito e savoir-faire”

LEGGI ANCHE

Amnesty International Rapporto 2023-2024

Il 28 maggio 1961 il quotidiano inglese The Observer pubblica la lettera aperta, firmata dall’avvocato londinese Peter Benenson intitolata “The Forgotten Prisoners” (I prigionieri dimenticati) che inizia