“L’Albertazzi” Dizionario, grammatica, storie di slang bolognese in una variante di balotta

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Appuntamento con l’autore Francesco Perlini, Venerdì 6 ottobre 2023, ore 18.30
Librerie Coop Ambasciatori, via Orefici 19 – Bologna


L’Albertazzi: Dizionario, grammatica, storie di slang bolognese in una variante di balotta. Con le illustrazioni di Valeria Cavallone e Lufo e la collaborazione di Chialab

Presentazione al pubblico con la partecipazione dell’autore e di: Ivo GermanoBeppe Chia
e le letture di: Cloe Gelsi e Nicola D’Alberton

Il libro: lo slang, il gergo urbano delle nuove generazioni, a Bologna è estremamente caratteristico, diffuso, personalizzabile. È una reazione dinamica e incredibile di parlate italiane e flussi esteri che la città vede affollarsi e rinnovarsi di continuo. Non è il dialetto degli anziani, non gli somiglia quasi per niente e parla di cose nuove in un mondo nuovo, arduo da decifrare senza una guida. Lo strumento indispensabile per addentrarsi in questa giungla linguistica è l’Albertazzi, dizionario tascabile ma densissimo, graficamente impeccabile, con i suoi oltre 1400 lemmi, 45 illustrazioni, una grammatica e un racconto di vita vissuta con traduzione a fronte.

L’autoreFrancesco Perlini (1996) è nato e cresciuto a Bologna. Laureato in Lettere Moderne, lavora come redatto

Casa editrice:  Pendragon

LEGGI ANCHE

Amnesty International Rapporto 2023-2024

Il 28 maggio 1961 il quotidiano inglese The Observer pubblica la lettera aperta, firmata dall’avvocato londinese Peter Benenson intitolata “The Forgotten Prisoners” (I prigionieri dimenticati) che inizia